Dove nuotare in Valle d’Aosta: piscine coperte e scoperte

I limpidi corsi d’acqua della Valle d’Aosta si prestano ad emozionanti attività sportive, come il rafting o l’hydrospeed, ma sicuramente non risultano adatti al nuoto; anche i numerosi laghi alpini, spesso meta di splendide escursioni, non sono classificati come balneabili. Per nuotare e, magari, rilassarsi dopo una giornata sugli sci, sono disponibili diverse piscine pubbliche coperte; alcune di queste offrono anche vasche riscaldate (particolarmente adatte ai bambini) o strutture per la sauna ed il bagno turco. A tali impianti s’aggiungono alcune piscine appartenenti a strutture sportive private, spesso alberghi, aperte al pubblico e frequentemente collegate a veri e propri centri benessere. In estate, è possibile distendersi al sole a bordo vasca presso diverse piscine scoperte, immerse nel verde e talora corredate da attrezzature per altre discipline sportive o per lo svago dei più piccoli.