Breuil-Cervinia, (2050m) moderna stazione turistica ai piedi del Cervino, offre un comprensorio sciistico imponente.

|Nello scenario del "più nobile scoglio d'Europa", si diramano 130 km di piste collegate con Valtournenche per un totale di 27 impianti e un collegamento internazionale con Zermatt, tramite la funivia Cime Bianche Laghi - Plateau Rosà e la seggiovia Bontadini per un totale di 350 km di piste garantito da 59 impianti complessivi per una portata oraraia complessiva di 78.782 persone. Da Plateau Rosa si può scendere verso Zermatt, o imboccare la pista del Ventina: 11 km di discesa dai 3480m della partenza ai 2050m di Cervinia. L'area di Cime Bianche Laghi (da dove parte la funivia 140 posti per il Plateau Rosa) offre altre bellissime discese servite dalla Goillet che é la porta d'accesso per il comprensorio della Valtournenche. Il domaine del Carosello presenta percorsi tra i pini che fanno riferimento alla seggiovia di Cieloalto. Per uno sci in tutto relax a Plan-Maison si diramano comodi impianti (tra i quali le seggiovie quadriposto con la cupola di protezione di Plan Maison, Fornet e Bontadini) che servono piste, collegate anche con Plateau Rosa, per tutti i gusti e tutti i livelli. Con un collegamento sci ai piedi da Plan Maison si può arrivare sino a Breuil-Cervinia paese e sfruttare il comprensorio del Crétaz. Affacciata sul Cervino, Valtournenche (1520 m), capoluogo storico della Valle del Cervino, si collega attraverso il colle delle Cime Bianche alle piste di Breuil-Cervinia e Zermatt. Il comprensorio di Valtournenche si snoda attraverso 35 km di piste che raggiungono i 3085 m di quota. Il domaine skiable, offre piste sia per principianti che per sciatori esperti, è raggiungibile attraverso una telecabina 12 posti (portata ora 2400 persone) in partenza dal paese. Gli impianti permettono di sciare lungo oltre 1500m di dislivello.